Che si fa con eventi, spettacoli, sagre, fiere e Green Pass?

Come ci si deve comportare con il Green Pass per eventi, spettacoli, sagre, fiere in Trentino

L’ultima Ordinanza del Presidente della Giunta Provinciale di Trento (n. 81 20.08.2021) ha apportato una modifica all’obbligo di Certificazione Verde (Green Pass) nelle manifestazioni: per gli EVENTI E SPETTACOLI che si svolgano ALL’APERTO “in luoghi ampi e non confinati” quali ad esempio PARCHI, PIAZZE, AMBIENTI MONTANI, AMBIENTI NATURALI etc.. NON E’ NECESSARIO per accedere il POSSESSO DELLA CERTIFICAZIONE VERDE (Green Pass) e non è neppure necessaria la prenotazione dei posti. Rimangono in essere solo i distanziamenti previsti, igienizzazione ed eventuali dispositivi di protezione se previsti in spostamenti o per gli artisti/organizzatori.

Per le “Sagre o Fiere” rimane necessario per accedere essere in possesso di Green Pass, ma se esse sono svolte all’aperto in spazi privi di specifici e univoci ingressi, è bastevole apporre avvisi della necessità, per i fruitori/partecipanti, di essere in possesso di Certificazione Verde, ma non è necessario controllare. In caso di controlli a campione la responsabilità è esclusivamente in capo ai fruitori e non agli organizzatori.